Contorno occhi, meglio permanente?

Il trucco permanente è uno di quegli argomenti che negli ultimi tempi sembra essere sulla bocca di tutte le donne. Chi per una ragione, chi per un’altra, al giorno d’oggi il trucco permanente o semipermanente sembra essere una delle soluzioni più scelte da chi non ha tempo per truccarsi o ne ha strettamente bisogno per altri motivi, queste informazioni sono state richieste da esperti del settore come il portale online www.madebella.com

Per questa ragione noi oggi vorremmo parlarvi di questo trattamento estetico, in modo tale da chiarire come esso funzioni e come esso avvenga. Ci concentreremo sul contorno permanente degli occhi visto che è il trucco semipermanente più scelto dalle donne.

Cos’è il trucco permanente e come funziona il contorno occhi

Iniziamo specificando che non esiste una vera e propria differenza tra il trucco permanente e il trucco semipermanente, visto che quando si parla di entrambe ci si riferisce praticamente alla stessa cosa. Questo trattamento estetico è fondamentalmente la colorazione non troppo in profondità della pigmentazione del derma, la quale avviene attraverso l’utilizzo di un macchinario molto simile a quello per i tatuaggi, che però non assicura una durata lunga e realmente permanente come quella di un normale tattoo.

Che si tratti del contorno degli occhi, delle labbra o della colorazione delle sopracciglia, il trucco permanente è la colorazione della pelle che avviene in una seduta di circa 2 ore e che può durare alcuni anni prima di ridursi o scomparire. La durata è comunque un fattore che varia in base alla propria tipologia di pelle, visto che una pelle grassa o secca può inevitabilmente ridurre la durata della permanenza di questo trucco, che comunque non è previsto che duri per sempre come invece lo fa il normale tatuaggio.

Ma quindi perché bisognerebbe farlo? Quali sono i vantaggi di fare un contorno occhi permanente o semipermanente? I motivi per cui le donne potrebbero scegliere questo trattamento estetico sono:

  • La mancanza di tempo per potersi truccare e struccarsi ogni giorno, spendendo ovviamente soldi su soldi per trucchi e struccanti.
  • La possibilità di poter coprire una cicatrice in prossimità del contorno degli occhi.
  • Il poter coprire la mancanza di ciglia dovuta a condizioni mediche e a conseguenze di trattamenti medici come le chemioterapie.
  • Il contrastare il problema della troppa lacrimazione degli occhi che molto spesso rovina il trucco quotidiano.
  • Il non poter utilizzare il make-up perché magari si è allergici ai prodotti più comuni del make-up.

Il trucco permanente o semipermanente è dunque un intervento estetico non molto doloroso e non troppo costoso che permette di godere per alcuni anni della condizione di essere truccate senza dover usare alcun prodotto. Il problema potrebbe essere quello che una volta effettuato non si può tornare indietro, ma per molte donne è una soluzione decisamente perfetta soprattutto quando si tratta del contorno degli occhi. Cosa pensate di questo trattamento estetico? Lo fareste o lo prendereste in considerazione per il vostro contorno occhi?}